ORCHIFUNICULECTOMIA □ DESTRA □ SINISTRA

Sono stato informato di essere affetto da patologia testicolare sospetta per neoplasia ( tumore).

Il trattamento che si propone consiste nella esplorazione del testicolo ____ e nel caso in cui sia ritenuto necessario, l'operatore potrà asportare il testicolo con il funicolo spermatico fino all'anello inguinale interno.

L’intervento viene effettuato in anestesia generale o spinale.

Prevede un’incisione inguinale traversa e obliqua di circa 4 cm, l'isolamento del funicolo,il suo clampaggio (chiusura dei vasi), l'isolamento del testicolo, la sua valutazione, anche con esame istologico estemporaneo, al bisogno.

Valutata la situazione, si procederà alla successiva eventuale asportazione (orchiectomia) dello stesso. Al termine potrà essere apposto un drenaggio.

E’ ovvia la possibilità di tutte le complicanze generali connesse ad un atto chirurgico .

Piu’ specifiche , con percentuale comunque bassa:

  • emorragia;
  • ematomi (della ferita e/o dello scroto);
  • infezioni della ferita;

Nel solo caso di assenza dell'altro testicolo:

  • impotenza
  • sterilità
  • alterazioni da assenza di testosterone.

Dopo aver compreso quanto mi è stato spiegato

ACCONSENTO

a sottopormi all’intervento propostomi.

Tale consenso è libero da pressioni e sono a conoscenza che è revocabile in qualsiasi momento.

Il Medico il/la Paziente

Palermo, lì _____________ ___________________ ___________________

Consegnato il ________________________

Firma del paziente ________________________________

Firma del Medico _________________________________